Riciclaggio dei rifiuti residui di funghi

Negli ultimi anni, con lo sviluppo della tecnologia di coltivazione dei funghi commestibili, la continua espansione dell'area di impianto e il numero crescente di varietà di impianto, i funghi sono diventati un'importante coltura in contanti nella produzione agricola. Nell'area di coltivazione dei funghi, ogni anno vengono prodotti molti rifiuti. La pratica di produzione mostra che 100 kg di materiale riproduttivo possono raccogliere 100 kg di funghi freschi e ottenere 60 kg dirifiuti residui di funghi allo stesso tempo. I rifiuti non solo inquinano l'ambiente, ma causano anche una grande quantità di spreco di risorse. Ma l'uso di rifiuti di residui di funghi per produrre fertilizzanti bio-organici è popolare, che non solo realizza l'utilizzo dei rifiuti, ma migliora anche il terreno applicandofertilizzante bio-organico residuo di funghi.

news618

I residui di funghi sono ricchi di sostanze nutritive necessarie per la piantina e la crescita di frutta e verdura. Dopo la fermentazione, vengono trasformati in fertilizzanti bio-organici, che hanno buoni effetti sulla semina. Quindi, in che modo i residui di funghi trasformano i rifiuti in tesori?

Utilizzo della fermentazione dei residui di funghi per eseguire i passaggi del metodo del fertilizzante bio-organico: 

1. Rapporto di dosaggio: 1 kg di agente microbico può fermentare 200 kg di residui di funghi. Il residuo di funghi di scarto deve essere prima frantumato e poi fermentato. Gli agenti microbici diluiti e i residui di funghi sono ben miscelati e impilati. Per ottenere un corretto rapporto C/N, è possibile aggiungere opportunamente urea, letame di pollo, residui di sesamo o altri materiali ausiliari.

2. Controllo dell'umidità: dopo aver miscelato uniformemente i residui di funghi e i materiali ausiliari, spruzzare acqua sulla pila di materiale in modo uniforme con la pompa dell'acqua e ruotarla costantemente fino a quando l'umidità della materia prima è di circa il 50%. La bassa umidità rallenterà la fermentazione, l'elevata umidità porterà a una scarsa aerazione della pila.

3. Tornitura del compost: girare regolarmente la pila. Il microrganismo può tranquillamente moltiplicare e degradare la materia organica nelle condizioni di un adeguato contenuto di acqua e ossigeno, generando così alte temperature, uccidendo i batteri patogeni e i semi di piante infestanti e facendo raggiungere alla materia organica uno stato stabile. 

4. Controllo della temperatura: la temperatura iniziale ottimale della fermentazione è superiore a 15 ℃, la fermentazione può durare circa una settimana. In inverno la temperatura è bassa e il tempo di fermentazione è più lungo.

5. Completamento della fermentazione: controllare il colore della pila di feccia di funghi, è giallo chiaro prima della fermentazione e marrone scuro dopo la fermentazione e la pila ha un sapore di fungo fresco prima della fermentazione. La conducibilità elettrica (EC) può anche essere usata per giudicare, generalmente la EC è bassa prima della fermentazione, e aumenta gradualmente durante ilprocesso di fermentazione.

Utilizzare il residuo di funghi dopo la fermentazione per testare le aree di coltivazione del cavolo cinese, i risultati hanno mostrato che il fertilizzante organico a base di residui di funghi è utile per migliorare il carattere biologico del cavolo cinese, come la foglia di cavolo cinese, la lunghezza del picciolo e la larghezza della foglia sono superiori a quelli normali, e la resa del cavolo cinese aumenta dell'11,2%, il contenuto di clorofilla è aumentato del 9,3%, il contenuto di zucchero solubile è aumentato del 3,9%, la qualità dei nutrienti è migliorata.

Quali fattori devono essere considerati prima di allestire un impianto di fertilizzanti bio-organici?

Edificio pianta fertilizzante bio-organico richiede una considerazione completa delle risorse locali, della capacità del mercato e del raggio di copertura e la produzione annua è generalmente compresa tra 40.000 e 300.000 tonnellate. La produzione annua da 10.000 a 40.000 tonnellate è appropriata per piccoli nuovi impianti, da 50.000 a 80.000 tonnellate per impianti medi e da 90.000 a 150.000 tonnellate per grandi impianti. Dovrebbero essere seguiti i seguenti principi: caratteristiche delle risorse, condizioni del suolo, colture principali, struttura della pianta, condizioni del sito, ecc. 

Che ne dici del costo di installazione di un impianto di fertilizzanti bio-organici?

Linea di produzione di fertilizzanti organici su piccola scala l'investimento è relativamente piccolo, perché le materie prime di ciascun cliente e i requisiti specifici del processo di produzione e delle attrezzature sono diversi, quindi il costo specifico non verrà fornito qui.

Un completo linea di produzione di fertilizzanti bio-organici residui di funghi è generalmente composto da una serie di processi di produzione e da una varietà di attrezzature di lavorazione, il costo specifico o dipende dalla situazione effettiva e allo stesso tempo devono essere considerati anche i costi di utilizzo del terreno, i costi di costruzione dell'officina e i costi di vendita e di gestione . Finché il processo e le attrezzature sono abbinati correttamente e viene selezionata la scelta di buoni fornitori, vengono gettate solide basi per ulteriori risultati e profitti.

 


Orario postale: 18 giugno-2021